Dal 1999 l’Associazione per l’Aiuto al Neonato elargisce diverse donazioni a favore dell’ U.S.C. di Patologia Neonatale e Terapia Intensiva Neonatale dell’Azienda Ospedaliera Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo tramite l’acquisto di macchinari e attrezzatura specifica per il monitoraggio, l’assistenza e la cura dei piccoli neonati ricoverati.

Elenchiamo di seguito macchinari ed attrezzatura acquistati e donati per un valore di circa 800 mila €:

n°7 lampade per fototerapia neonatale e trattamento della iperbilirubinemia

n°3 bilirubinometri Bilicheck® per screening ittero neonatale

n°2 incubatrici neonatali di ultima generazione Dual incu-i con tavolo di rianimazione-operatorio

n°3 bilance pesa-neonato

n°2 oftalmoscopi

n°3 sistemi di ventilazione

n°3 sistemi di umidificazione Precision Flow

n°3 apparecchi pressione P.A.P.A

n°3 ecografi ultrasuoni Esaote per imaging diagnostico

n°3 ventilatori polmonari Infant flow +CPAP

n°2 Otoport screener per screening audiologico neonatale

n°10 monitor multiparametrici Burke

n°30 pompe a siringa B. Braun Perfusor® Space + Space Station + Space Cover

n°1 elettrocardiografo digitale

n°1 respiratore neonatale e pediatrico

n°1 RetCamII per screening retinopatia nei prematuri (ROP) e retinoblastoma

n°5 regolatori vuoto + n° 10 flussimetri + n° 6 unitaàflussimetriche

n°1 ecografo Acuson Sequoia per imaging ad ultrasuoni

n°3 lettini “infant warmer” atti a mantenere il bilancio termico del neonato mediante diretto irraggiamento IR

n°5 pulsossimetri-saturimetri

n°4 monitor per emogasanalisi

n°1 ventilatoe polmonare

n°1 endofotocoagulatore

n°60 cf. da 50 pz di tenderfoot micropremier

n°50 scalda-biberon

Armadi e impianto di filodiffusione