Archivi del mese: gennaio 2020

Raccolta fondi per l’acquisto di RETCAM

 

 

RETCAML’Associazione per l’Aiuto al Neonato organizza una raccolta fondi per l’acquisto di una nuova RETCAM da donare al Reparto di Patologia Neoantale  e TIN dell’ Ospedale  Papa Giovanni XXIII di Bergamo

 

Il Sistema digitale grandangolare “RETCAM3™ PEDIATRIC EYE IMAGING” è una sofisticata attrezzatura di ultima generazione dedicata all’acquisizione di immagini retiniche per la diagnosi  della retinopatia del prematuro (ROP), grave patologia che può colpire la retina dei bambini nati prematuri,  nonchè di  altre patologie malformative ereditarie e tumorali dell’occhio (colobomi, vitreoretinoatie, retinoblastoma).

 

Grazie alla nuova RETCAM3 è inoltre possibile eseguire la fluorangiografia retinica, esame fondamentale per la diagnosi di tutte le patologie della rete vascolare retinica pediatrica in particolare del prematuro.

Il sistema RETCAM permette di ottenere una documentazione delle lesioni ed il loro progredire in maniera obiettiva.

Ciò permette ai centri di riferimento per tutte le patologie pediatriche, di partecipare a studi multicentrici nazionali ed internazionali,  con una casistica comune derivante dalla documentazione clinica e diagnostica acquisita con RETCAM

 

Per effettuare una donazione

  clicca qui

-

 

 

Buon Compleanno Associazione!

1 gennaio 1996 – 1 gennaio 2020

Buon compleanno Associazione!

La presidente M. Antonietta Agazzi racconta la nascita dell’Associazione.

“Il 15 Agosto 1990 la nascita di un piccolo bimbo di 800 grammi travolse la nostra vita, sconvolgendo gli stereotipi della famigliola tranquilla e felice per un lieto evento qual’è la nascita di un figlio, costringendoci ad una diversa visione e prospettiva della maternità e della paternità. Felici lo eravamo comunque perché due genitori lo sono a prescindere, tranquilli e sereni un po’ meno…
Quel giorno si aprì una porta, quella della Patologia Neonatale degli allora Ospedali Riuniti di Bergamo, ora Papa Giovanni XXIII, dove timorosi e pieni di angosce ogni giorno ci recavamo per stare vicini al nostro piccolo Matteo.
Lì abbiamo toccato con mano una realtà importante ma fortunatamente sconosciuta a tanti mamme a papà. Matteo è rimasto ricoverato fino all’8 di dicembre. Il reparto lo abbiamo poi frequentato per parecchi anni per le cure continue di cui il nostro piccolo aveva bisogno, finché un giorno il prof. Angelo Colombo, allora primario, ci chiese di partecipare alla fondazione di un’associazione a sostegno del reparto e della ricerca, per i bambini e le loro famiglie che come noi avrebbero dovuto affrontare questa inusuale esperienza.
Fu così che il 1 gennaio 1996 nacque I’ “Associazione per l’Aiuto al Neonato onlus” e la Patologia Neonatale entrò definitivamente a far parte della nostra famiglia.”

Fam. Bianchetti

FB_IMG_1578261298260FB_IMG_1578261294851Screenshot_20200105_230651